Serie C maschile all'assalto della B2.

Ischia. Perde in modo un pò controverso la Seconda Divisione femminile under 14, in casa dell’Abatese le nostre piccole vanno sotto due a zero, due set persi sul filo di lana entrambi con una chiamata dubbia sul 24/23 a favore delle padrone di casa, bagher lungo a fondo campo molto più out che in e chiamato dentro dall’arbitro che nel dubbio ha sempre favorito le padrone di casa. Nel terzo arrivava la pronta reazione gialloblù che riapriva la contesa, un quarto ancora giocato discretamente e si arrivava al tie break decisivo, Ischia avanti al cambio di campo 8/5, sul punteggio di 8/12 si inceppava il meccanismo che stava girando quasi alla perfezione, aggancio e sorpasso dell’Abatese che poi si portava per prima al match point, il primo era annullato ma al secondo la squadra di casa chiudeva la contesa, gara dai due volti quindi, forse anche tre, di buono si prende la reazione in campo esterno, di brutto l’incapacità di chiudere il match, ad ogni modo tutto fa esperienza, questo martedì in casa alle 17,00 si giocherà la gara di ritorno contro la stessa Abatese. La Seconda Divisione maschile fa bottino pieno nei due incontri settimanali disputati, venerdì espugnata la palestra dell’Aphrodite a Lago Patria, un bel 3/0 maturato dopo una gara che ci ha visto in chiara difficoltà solo nel primo set, Ischia sotto fino al 21/14, decisivo il turno di battuta di Mazzella per rientrare nel set con gli alligatori che risalgono fino al 21/20, due punti dell’Aphrodite poi è Mancusi con due buoni servizi ad impattare sul 23° punto, set point dei padroni di casa annullato e allla terza possibilità chiudiamo noi sul 26/28. Nel secondo set i gialloblù si sciolgono e mettono alle corde gli avversari vincendo facilmente il parziale, stesso copione nel terzo dove si fatica però un po’ più del dovuto per chiudere il match, questa domenica al Mattei sofferta vittoria contro un ottimo Stabia. Primo set senza storia con i gialloblù vincitori in modo perentorio e interpreti anche di un buon gioco corale, la musica cambiava in modo radicale nel secondo parziale con lo Stabia che ci lasciava dietro nel punteggio e nel gioco, col fiatone ci mettiamo a rincorrere gli stabiesi riuscendo incredibilmente ad arrivare sul 24/22 a nostro favore, in attacco Conte metteva fuori il pallone del 2/0 , ancora un paio di incertezze in ricezione e al palleggio ed il pareggio era cosa fatta. Troppo nervosismo nel terzo set che i nostri ragazzi incameravano pur senza brillare, nel quarto Ischia ancora in affanno e costretta sempre ad inseguire, 9/14, poi 15/18, il sorpasso arrivava sul 20/19, parità a 21, poi mini break di tre punti, sul 24/21 lo Stabia annullava la prima palla match e capitolava alla seconda con un errore in battuta. Da elogiare nelle fila degli alligatori la prova di Conte forse un po’ discontinuo ma comunque decisivo e di Tarallo che chiamato in campo da metà secondo set ha ridato i giusti equilibri alla squadra, Ischia adesso seconda da solo a cinque punti dalla capolista Ottavima, questa settimana ben tre gare da giocare, quella di giovedì ad Ischia contro la Folgore Massa e quella di venerdì a Pomigliano contro la terza della classifica sono da confermare, sicura invece la gara di domenica prossima sempre al mattino e sempre al Mattei contro l’AGCA già battuto a domicilio per 3/0. A Pontecagnano in casa della neopromossa Pessy Volley chiude il suo torneo la Serie D femminile, onorando il suo torneo con una buona prova pur contestualizzata nella sconfitta per 3/0, un campionato che ci ha visto terminare nella parte sinistra della classifica, al sesto posto, dodici vittorie e dodici sconfitte, capitomboli inaspettati e vittorie importanti, insomma tutto quello che forse ci si doveva aspettare da una squadra neopromossa , con tante giovani e soprattutto con tante giovani alla prima esperienza in un torneo regionale. Adesso si chiude un momento il libro e non appena la stagione agonistica sarà terminata si incomincerà ad allestire l’organico per la prossima stagione. E’ toccato alle ragazze della Seconda Divisione femminile di mister Saturnino la gioia di scendere in campo per la gara ufficiale numero 200 della nostra stagione sportiva, anche qui si andava ad affrontare in campo avverso la capolista del girone, anche qui come per la D femminile è arrivata una sconfitta per 3/0, poco da fare per le gialloblè che dopo un primo set decisamente disastroso hanno cominciato a giocare e complice forse un pizzico di approssimazione dello Spike Volley hanno chiuso in modo decoroso il match, restano ancora tre gare interne da giocare e l’obiettivo terzo posto è ancora raggiungibile, per ottenerlo serviranno ovviamente tra vittorie, la prima da provare ad ottenere è la prossima , domenica 29 ad Ischia arriva l’Eagle Volley battuto a domicilio al tie break, abbiamo chiesto lo spostamento della gara al mattino, l’ufficialità dovrebbe arrivare ad inizio settimana. Questa che và a cominciare è nuovamente una settimana importante per i nostri colori, la 13 femminile mercoledì a Sant’Agnello gioca il girone a tre dei quarti di finale contro le padrone di casa ed il Pimonte, solo la prima stacca il biglietto per la semifinale, l’inopinata sconfitta contro la Futura ci fa perdere quindi lo status di testa di serie ed adesso quello che Ferrandino e compagne vorranno ottenere andrà conquistato fuori casa, non si conosce la qualità delle avversarie ma il Sant’ Agnello ha vinto chiudendo imbattuto il suo girone nel quale c’era anche il Pimonte che ha chiuso al secondo posto rimediando due sconfitte contro il Sant’Agnello che ovviamente si candida come favorita del girone. Tensione alta anche per l’esordio dei ragazzi della C maschile, prima gara di questo girone di semifinale in casa del Net Volley Solopaca, la squadra sannita ha perso all’esordio per 3/1 in casa del Marcianise, troveremo quindi di sicuro un avversario arrabbiato e che sa di non poter commettere ancora passi falsi, proprio questa tensione da dentro o fuori potrebbe rappresentare la crepa che Minichini e compagni debbono provare ad allargare consci del fatto che seppur sia vero che non abbiamo nulla da perdere è altrettanto vero che sarebbe delittuoso non giocarsi tutte le carte del nostro mazzo, in regular season abbiamo già affrontato il Net Volley , due gare combattutissime e finite con la vittoria al tie break della squadra in trasferta.. Doverosa la chiusura dedicata ai numeri prima e ad un nostro atleta poi, con le tre gare disputate questa settimana tocchiamo quota 200 gare ufficiali, senza voler considerare le gare vinte a tavolino o non disputate nei gironi isolani, senza considerare le gare dei tornei under 12 femminili e misto che sono considerati promozionali, 200, arriveremo poco sotto le 220 gare stagionali, i numeri spesso sono aridi e non dicono molto, in questo caso ci sentiamo in diritto di affermare che dicono tantissimo, in Campania, non ad Ischia, non a Napoli , siamo senza ombra di dubbio una società di riferimento, pochissime realtà si avvicinano ai nostri numeri, inconfutabile … Ha terminato la sue esistenza terrena il papà di Roberto Di Iorio , atleta tra i più rappresentativi e bandiera della nostra società, a lui e a suoi cari la nostra preghiera ed un caldo abbraccio.

Seconda Divisione femminile Under 14

Abatese vs Ischia Pallavolo 3/2

25/23; 25/23; 17/25; 22/25; 16/14.

Ammendola, Balestriere, Ferrandino (k), Ielasi, Mancusi, Patalano, Pesce, Scotto di Minico. Allenatore Cambria.

Seconda Divisione maschile Giovanile

Aphrodite vs Ischia Pallavolo 0/3

26/28; 10/25; 17/25.

Haxhiu, Tarallo (k), Rubino, Barbato, Mazzella, Esposito, Mancusi, Conte, Spignese GG., Trani, Spignese E. (l). Allenatore Cambria. Dirigente Esposito.

Ischia Pallavolo vs Stabia 3/1

25/11; 24/26; 25/20; 25/22.

Haxhiu, Tarallo, Rubino, Pariota (k), Mazzella, Esposito, Mancusi, Conte, Spignese GG., Trani S., Trani C. (l), Spignese E. (l). Allenatore Cambria. Dirigente Esposito.

Orari Volley 23-29 Maggio.

Lunedì 23

Polifunzionale

16,15 Under 13 femminile

17,30 Minivolley anni 2009 /2011 / in contemporanea Primo Volley 07/08

18,30 Primo Volley 05/06

19,30

21,00 Big Team

Palazzetto di Forio

20,00 D femminile

Mattei

21,00 C maschile

 

Martedì 24

Mattei

17,00 Gara Seconda Divisione femminile Under 14

Ischia Pallavolo vs Abatese

18,30 Seconda Divisione maschile

20,00 Seconda Divisione femminile

 

Mercoledì 25

Trasferta Playoff Promozione Serie C maschile

Net Volley Solopaca vs Ischia Pallavolo

Trasferta Under 13 femminile Girone Quarti di finale

Pimonte vs Ischia Pallavolo

Ischia Pallavolo vs Sant’Agnello

Polifunzionale

18,30 Under 12 mista

19,45 Under 14 maschile

21,00 Over maschile

 

Giovedì 26

Polifunzionale

15,30 Serie D femminile + Under 14 maschile

17,30 Minivolley anni 2009 /2011 / in contemporanea Primo Volley 07/08

18,30 Primo Volley 05/06

19,30 Under 13 femminile

21,00 Big Team

Mattei

15,45 Gara Seconda Divisione maschile

Ischia Pallavolo vs Folgore Massa

17,00 Under 12 mista

18,30 Seconda Divisione femminile

 

Venerdì 27

Trasferta Seconda Divisione maschile / da confermare

Pomigliano vs Ischia Pallavolo

Mattei

21,00 Serie C maschile

 

Sabato 28

Mattei / da confermare

17,00 Under 14 femminile

18,30 Seconda Divisione maschile

 

Domenica 29

Polifunzionale

11,45 Gara Seconda Divisione femminile / da confermare

Ischia Pallavolo vs Eagle Volley

Mattei

11,30 Gara Seconda Divisione maschile

Ischia Pallavolo vs AGCA

16,30 Gara Playoff Promozione Serie C maschile

Ischia Pallavolo vs Marcianise

Consiglio Direttivo

Ultime Notizie

day-img1  Lunedì Maggio 23rd, 2016
day-img1  Sabato Maggio 21st, 2016
day-img1  Mercoledì Maggio 18th, 2016
day-img1  Sabato Maggio 14th, 2016